Avviso

Ipnosi Eriksoniana

L’ipnosi ericksoniana è una psicoterapia breve basata sull'ipnosi e sulla comunicazione ipnotica.

L'ipnosi è una tecnica mediante la quale si induce uno stato modificato della coscienza, detto trance o stato ipnotico. E' una particolare condizione di dissociazione fisiologica e non patologica della mente, perfettamente reversibile, caratterizzato dalla contemporanea presenza della attività del pensiero critico e di quello associativo, cioè del pensiero dello stato di veglia e di quello del sogno. E' uno stato mentale naturale che spesso si sviluppa spontaneamente durante il giorno (microtrance quotidiane) e che viene amplificato mediante opportune tecniche durante il corso della seduta.

Viene impiegata per produrre cambiamenti nella vita di un individuo, stimolando in lui le potenzialità racchiuse in un inconscio non più visto come sede del rimosso, ma, soprattutto, come una fonte inesauribile di risorse e capacità. L’Ipnosi ericksoniana, quindi, è in grado di elicitare radicali cambiamenti in maniera “spontanea” e non “autoritaria”, mediante metafore e procedure immaginative che attingono a quegli istinti vitali innati localizzati nell'inconscio.

“In te c'e' tutto” diceva Erickson.